2018-06-10
Valtidone International Competition
International Juries Andrzej Jasinski (Poland) Filippo Arlia (Italy) Ilari ... vedi tutto
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Unendo le personali esperienze che avevano precedentemente portato i due musicisti a confrontarsi con il principale repertorio e con le particolari difficoltà proprie di questa delicata formazione, il duo pianistico formato da Teresa Trevisan (già allieva di Luciano Gante e Aquiles Delle Vigne) e Flavio Zaccaria (Eugenio Bagnoli, Ugo Amendola, Bruno Mezzena) ha debuttato nel 2002 al Festival Internazionale di Bitola (Macedonia) con l'esecuzione dei Concerti Brandeburghesi di Bach-Reger, in una rara trascrizione per pianoforte a quattro mani, più volte eseguiti in seguito con notevole successo di pubblico e critica.

"...la cifra stilistica del duo è un'estrema cura nel modellare i timbri, il che costituisce il naturale tramite tra il loro pianismo e il livello spirituale dell'ascoltatore...... l'invidiabile precisione e la sorprendente amalgama dei registri sonori con il fluire delle linee musicali......il delicato fluire espressivo, la stupefacente raffinatezza della paletta timbrica, la plasticità del tempo..."
dalla rivista musicale "Orizzonti della musica"- (Sofia) Maggio 2013
"... creano una compagine ideale e l'esecuzione è di chiarezza cristallina nelle sezioni contrappuntistiche...
...si fondono tecnicamente in un raffinato ensemble pianistico, pieno di arte e di poesia, con intelligente equilibrio.."
dalla rivista musicale "Piano Journal" (Londra) 2013 n.100

Dediti ad approfondire un repertorio meno frequentato, Teresa Trevisan e Flavio Zaccaria hanno inciso per Velut Luna brani per Pianoforte a quattro mani di Max Reger.
L'esecuzione della Suite op.16 di Reger è valsa al duo il conferimento della Menzione d'Onore alla 2006 Web Concert Hall Competition (USA).
Nel 2016 hanno iniziato, con l'etichetta Limen Music, un progetto discografico sui compositori del primo '900. E' già stato pubblicato il primo CD/DVD dedicato all'opera completa per due pianoforti di Ferruccio Busoni. Sono stati invitati a tenere masterclasses di pianoforte e duo pianistico presso l'Università di Oulu in Finlandia, il Conservatorio Superior de Musica "Manuel Massotti Littel" di Murcia in Spagna, l'Accademia Lituana di Musica e Teatro di Vilnius (Lituania), la Yasar University di Smirne, il Conservatoire Royal de Mons (Belgio), il CSMC di Castellòn (Spagna), il CONSMUCAN di Las Palmas (Gran Canaria-Spagna), la Sofia Music Academy, il CIT Cork School of Music, il Konservatorium MUK e l'Università di Vienna, il Trinity Laban College di Londra e, tramite videoconferenza, la Texas Christian University di Fort Worth (USA).
Dal 2009 il duo ha collaborato con il GARR allo sviluppo del progetto LOLA
(Low Latency) che studia la possibilità di collegamenti audio-video a distanza in tempo reale. Nel novembre 2010 é stato protagonista della prima esecuzione mondiale a distanza relizzata tra l'IRCAM di Parigi ed il Conservatorio Tartini di Trieste.

recensioni - mostra

MAX REGER
"...il CD licenziato dal duo Trevisan-Zaccaria, risalendo una corrente contraria, é di ascolto molto piacevole: della tastiera toccata da quattro mani essi hanno dato lucido movimento e scioltezza di fraseggio alle tessiture contrappuntistiche della Suite op.16 ed ai Sei Pezzi op.94..."
SUONO - Umberto Padroni
 
BACH
"...queste belle trascrizioni, capita spesso di fare delle sensazionali scoperte timbriche e contrappuntistiche, alcune finite in ombra sotto i riflettori dei colori strumentali dell'originale...perché i timbri del pianoforte qualche volta sono assai interessanti, anche a fronte degli originali affidati a vari strumenti...onore al merito dei bravissimi pianisti impegnati in una fatica non indifferente..."
CD Classica - Pietro Acquafredda


Recensioni Piano Duo
Teresa Trevisan - Flavio Zaccaria
Bach Brandeburghesi

"...i due pianisti Flavio Zaccaria e Teresa Trevisan hanno affrontato le non poche difficoltà della partitura ... é stata una esaltante sorpresa riscoprire i concerti...
IL PICCOLO - Liliana Bamboshek

"...capacità dei due interpreti di esprimere al pianoforte la completezza dell'orchestra ...anche e soprattutto nei movimenti lenti ...capacità esecutiva che ha confermato la sua perfezione nella fuga ...momenti di intensa commozione... di altissimo livello...in particolare l'interpretazione della lunghissima cadenza..."
TRIESTE OGGI - Ignazio Urso

"...dimensione sonora di un'orchestra ...livello artistico molto elevato. Trevisan -Zaccaria hanno interpretato autenticamentela grandiosa musica di Bach ed hanno sedotto il pubblicocon la loro straordinaria sensibilità artistica che permette loro una vera comunicazione con la musica e gli ascoltatori..."
INTERFEST BITOLA - Waska Naumoska Tomoska
 
Rachmaninoff vol.I
CD Rachmaninoff I°

"...affiatatissimi e dotati di una straordinaria tecnica...rara efficacia e puntuale intesa ...l'interpretazione del duo rende alle danze il loro carattere cangiante ritessendone l'ordito nei momenti vigorosi ed elegiaci, in quelli di spensierata gaiezza e nel fatalismo dell'ultima..." MESSAGGERO VENETO - Renato della Torre

"..notevolissimo spessore creativo...pianismo ragionato e vigoroso ad un tempo quello di questo duo, attento alla qualità del suono e nel contempo al progetto estetizzante e virtuosistico di Rachmaninoff. Indiscutibile l'affiatamento che leggiamo come intelligente esercizio di disamina del linguaggio e successivamente interpretazione, più che genetica risonanza..."
IL GAZZETTINO - Marco Maria Tosolini

"...vertice di equilibrio tra difficoltà tecnica ed efficacia della scrittura virtuosistica...immutata e degna di ammirazione la bellezza unica della seconda Suite..." AMADEUS - G.G.

CD Rachmaninoff II°

"...i fratelli Trevisan riescono a portare Rachmaninoff in un territorio sonoro dove la categoria storica del tardo romanticismo lascia spazio alla sensazione pura...la scelta interpretativa é sempre attenta a qualificare l'esecuzione, a rendere comprensibili e giustificate le soluzioni estetiche decise..."
IL GAZZETTINO - Marco Maria Tosolini

"...il duo Trevisan ci accompagna con grande musicalità e sensibilità sfoggiando tecnica, talento ed intesa sempre puntuale ed intelligente...i Trevisan mettono in luce la straordinaria gamma di possibilità timbriche, dinamiche e ritmiche del pianoforte..." MESSAGGERO VENETO - Renato della Torre

CD Rachmaninoff I° e II°

"...coesione di intenti straordinario affiatamento. La qualità del suono, ora levigata ora muscolosa, l'esuberanza espressiva e le solide attitudini virtuosistiche di Teresa e Filippo Trevisan si attagliano efficacemente al fastoso rilievo spettacolare ed alla visceralità sentimentale fin de siècle di queste pagine rachmaninoviane..."
IL GIORNALE della MUSICA - Maria Girardi

"...notevole livello professionale raggiunto dal giovane pianismo italiano...capace di fornire prove tali da reggere il confronto con i risultati raggiunti dalla discografia internazionale...una versione importante, un'ottima esecuzione ..che si colloca, fatte le dovute differenze interpretative fra una versione e l'altra, accanto a più antiche e gloriose versioni ...L'esecuzione del duo Trevisan é accurata dal punto di vista della lettura del testo e del dominio tecnico di lavori enormemente esigenti sotto questo piano...i due giovani lavorano costantemente sul colore..si tratta di una versione importante...da raccomandare..."
CD CLASSICA - Riccardo Risaliti
 
Rachmaninoff vol.II
CD Rachmaninoff II°

"...i fratelli Trevisan riescono a portare Rachmaninoff in un territorio sonoro dove la categoria storica del tardo romanticismo lascia spazio alla sensazione pura...la scelta interpretativa é sempre attenta a qualificare l'esecuzione, a rendere comprensibili e giustificate le soluzioni estetiche decise..."
IL GAZZETTINO - Marco Maria Tosolini

"...il duo Trevisan ci accompagna con grande musicalità e sensibilità sfoggiando tecnica, talento ed intesa sempre puntuale ed intelligente...i Trevisan mettono in luce la straordinaria gamma di possibilità timbriche, dinamiche e ritmiche del pianoforte..." MESSAGGERO VENETO - Renato della Torre

CD Rachmaninoff I° e II°

"...coesione di intenti straordinario affiatamento. La qualità del suono, ora levigata ora muscolosa, l'esuberanza espressiva e le solide attitudini virtuosistiche di Teresa e Filippo Trevisan si attagliano efficacemente al fastoso rilievo spettacolare ed alla visceralità sentimentale fin de siècle di queste pagine rachmaninoviane..."
IL GIORNALE della MUSICA - Maria Girardi

"...notevole livello professionale raggiunto dal giovane pianismo italiano...capace di fornire prove tali da reggere il confronto con i risultati raggiunti dalla discografia internazionale...una versione importante, un'ottima esecuzione ..che si colloca, fatte le dovute differenze interpretative fra una versione e l'altra, accanto a più antiche e gloriose versioni ...L'esecuzione del duo Trevisan é accurata dal punto di vista della lettura del testo e del dominio tecnico di lavori enormemente esigenti sotto questo piano...i due giovani lavorano costantemente sul colore..si tratta di una versione importante...da raccomandare..."
CD CLASSICA - Riccardo Risaliti
 
Flavio Zaccaria
Il Trio di Venezia a Szeged (Ungheria)

"..artisti di alto livello..grande esecuzione artistica...gioia della musica universale, fascino degli archi e abbandono al contrappunto del pianoforte...dinamica sensibilità del pianista...indimenticabile...ineccepibile esecuzione..memorabile.Gli interpreti ci hanno dimostrato in ugual modo il loro virtuosismo e la loro grandezza musicale . Il pubblico ha osannato con un applauso frenetico gli artisti..." SZEGEDI 'Elet - Dombi Jozsefné


Il Quartetto Marcello agli Amici della Musica di Udine

"...sintonia tecnica ed interpretativa ...momenti importanti di comunicazione ed intensità.."
MESSAGGERO VENETO - Battista Sburlino


Duo De Rossi-Zaccaria al Teatro Modena di Palmanova

"...impegnativo programma... perfetto magistero tecnico, ..sapersi muovere attraverso stili diversi. L'articolazione accurata, scelta delle agogiche, l'eleganza del fare musica e le bellissime sonorità hanno coinvolto il folto pubblico...grande successo..."
MESSAGGERO VENETO- Francesco Rizzoli


 


 

biografia - repertorio - calendario - musiche in fortezza - galleria - contatti - premio filippo trevisan - credits